• SUL CAN. 669 DELLA TUA TELEVISIONE TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Lazio-Inter, e quel 5 maggio nel segno di Poborsky

Lazio-Inter, e quel 5 maggio nel segno di Poborsky

di cittacelesteredazione

ROMA- Domani sera, davanti a 65 mila spettatori, andrà in scena lo spareggio Champions in cui Lazio e Inter scopriranno il proprio destino. Una sfida che evoca tanti ricordi, quella tra biancocelesti e nerazzurri. Impossibile non ricordare infatti quel 5 maggio 2002, in cui Karel Poborky segnò una doppietta all’Inter che regalò lo Scudetto alla Juventus. Nerazzurri in vantaggio per ben due volte nel primo tempo, ma in entrambi i casi furono raggiunti dal trequartista polacco. La gara finì con la vittoria della Lazio per 4-2, e Poborsky entrò di diritto nella storia del calcio italiano. Questo il suo ricordo del match in un’intervista di qualche tempo fa alla Bild: “Quella partita è stata speciale per me. Grazie a quella vittoria, la Juve del mio amico Pavel Nedved divenne campione”.

Calciomercato Lazio, colpi in difesa? Romagnoli… e altri 4

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy