Lazio: Scudetto 1915, le ultime!

Lazio: Scudetto 1915, le ultime!

Domani il Consiglio Federale si riunirà di nuovo per decidere se dare il terzo titolo alla Lazio

 

ROMA – Uno scudetto da assegnare. O non. Una storia che ha catturato l’interesse non solo nazionale, ma che è andata oltre i nostri confini, finendo addirittura sulle pagine del “New York Times”. La storia, si sa, è il titolo attribuito dalla Figc al Genoa nel campionato 1914/15 ma senza poter disputare la finale con la Lazio per motivi di guerra. A metà luglio una commissione di saggi della Federcalcio ha scritto una relazione nella quale si spiega che sarebbe giusto assegnare il titolo ex-aequo tra Lazio e Genoa. E domani, come riportato da Il Messaggero, il Consiglio Federale si riunirà di nuovo per decidere se dare il terzo titolo alla Lazio. Di polemiche e discussioni in merito ce ne sono state diverse, l’ultima riguarda le due squadre che componevano il girone del Sud, l’Internazionale di Napoli e l’Fc Naples, la vincente delle due, in gare tra andata e ritorno, doveva prima affrontare la Lazio. Il problema è che questa partita, secondo gli archivi riconosciuti, fu annullata per irregolarità nei tesseramenti. La novità sarebbe che una delle due gare sarebbe stata rigiocata e adesso vorrebbero avere voce in capitolo. Il problema però è che le due squadre non esistono più e, cosa più importante, la loro discendente non può essere in alcun modo l’attuale Napoli di De Laurentiis perché le matricole e le iscrizioni datate alla Figc non sono le stesse e non c’è alcuna successione né mai c’è stata alcuna fusione con l’Sc Napoli o l’attuale Napoli soccer. Cosa assai diversa tra Lazio e Genoa che hanno le stesse matricole e le stesse iscrizioni del 1915 fino ad oggi del 2016. La palla rovente ora passa nuovamente alla Figc. Intanto il mercato si infiamma >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy