LIVE – Stefano Pioli si presenta: “Sono orgoglioso” Lotito: “Lui la nostra scelta. Reja via per l’ambiente”

LIVE – Stefano Pioli si presenta: “Sono orgoglioso” Lotito: “Lui la nostra scelta. Reja via per l’ambiente”

CONFERENZA DI PRESENTAZIONE PIOLI – LIVE Aggiornamenti in tempo reale. Al termine, la conferenza INTEGRALE sulla HomePage di Cittaceleste.it Pioli: “Sono felice delle parole del presidente. Sono orgoglioso. Noi e lo staff ce la metteremo tutta per fare sì che la prossima stagione. La società mi aveva offerto una proposta…

CONFERENZA DI PRESENTAZIONE PIOLI  – LIVE

Aggiornamenti in tempo reale. Al termine, la conferenza INTEGRALE sulla HomePage di Cittaceleste.it

Pioli: “Sono felice delle parole del presidente. Sono orgoglioso. Noi e lo staff ce la metteremo tutta per fare sì che la prossima stagione. La società mi aveva offerto una proposta biennale. Invece ho firmato un contratto annuale e rinnovabile se centreremo l’obiettivo di riportare la Lazio in Europa. Questo a testimonianza del fatto che non sono venuto qui alla ricerca del contratto della vita, ma per lavorare. La società mi ha promesso una squadra all’altezza”.

Ancora Lotito: “Parlate dello stipendio di Pioli? Ancora che si valutano le persone per i soldi che prendono? A parte il fatto che lo stipendio di Pioli non sono quelli che sono stati scritti, allora io non sarei un buon presidente solo perchè non percepisco un euro? Voi non siete nessuno per parlare sotto l’aspetto tecnico di certe cose.”

Lotito: “Finalmente abbiamo finito questa telenovela perchè voi l’avete rappresntata così. Invece, è stata una scelta voluta e ponderata, basata sulla moralità e sulle qualità tecniche del mister. E’ una scelta che è stata fatta da subito. Non è stata una scelta fatta a caso, o legata a valori economici. Noi cercavamo questo: una persona con qualità professionali, tecniche e morali. Oltre all’entusiasmo giusto per un cambiamento sostanziale. Le audizioni che sono state fatte, erano audizioni totalmente di facciata a conferma della bontà della scelta Pioli. Concordata anche con Reja. Con Edy c’è un rapporto eccezionale, di grande considerazione e grande affetto. Per Reja, l’ambiente non gli avrebbe consentito di andare avanti. L’ambiente ha condizionato in modo evidente l’andamento dei risultati. “In questo ambiente non ho più la voglia di proseguire”, mi ha detto, suggerendomi poi Pioli”.

– Conferenza ancora non iniziata

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy