• SUL CAN. 669 DELLA TUA TELEVISIONE TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Lotito interessato allo Sheffield Wednesday?

Lotito interessato allo Sheffield Wednesday?

Nonostante le smentite di Lotito , le voci che arrivano dall’Inghilterra circa l’interessamento dello stesso ad uno o più club, si fanno sempre più insistenti. L’incontro è stato negato, ma d’oltremanica rimane qualche dubbio su quanto accaduto il giorno prima di Lazio ed Atalanta nella Capitale. Secondo indiscrezioni raccolte in…

di redazionecittaceleste

Nonostante le smentite di Lotito , le voci che arrivano dall’Inghilterra circa l’interessamento dello stesso ad uno o più club, si fanno sempre più insistenti. L’incontro è stato negato, ma d’oltremanica rimane qualche dubbio su quanto accaduto il giorno prima di Lazio ed Atalanta nella Capitale. Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva dalla redazione di football-please.com , la squadra per cui Lotito mostrerebbe interesse non è il Birmingham, come riportava il quotidiano locale”Bimingham Mail” qualche giorno fa, ma lo Sheffield Wednesday. Il Birmingham è apparso solo da poco tempo perché gli inglesi avrebbero ricevuto delle informazioni economiche la settimana scorsa.

 

 

Gli Owls vivono una situazione ibrida, in tutti i sensi: in Championship sono a metà classifica ed il club è in vendita. La società del nord dell’Inghilterra negli ultimi mesi ha incontrato diversi compratori.

Tra il luglio e il novembre 2010, lo Sheffield Wednesday dovette affrontare una serie di problemi giudiziali a causa di alcune tasse non pagate dal club. L’imprenditore serbo Milan Mandarić ufficializzò di aver comprato il club, acquisizione che però venne ufficializzata a dicembre 2010, quando durante un’assemblea straordinaria il 99.7% dei contribuenti del club votò di cedere il club alla sua compagnia UK Football Investments per 1£ . Nel contratto d’acquisto c’era una clausola ben precisa, quella di accollarsi tutta la situazione debitoria della società che ora è in vendita.

La squadra più appetibile resta il Leeds , ma i proprietari vogliono parecchi soldi per l’acquisizione del club. La squadra dello Yorkshire, sarebbe l’unica che includerebbe anche l’acquisto dello stadio . Per i Peacocks era subentrato pesantemente Cellino, che dopo essere stato vicino al takeover del club è stato messo alla porta dalle autoritá inglesi anche se ancora manca il responso del suo appello e nelle ultime ore secondo la Gazzetta della Sport ci sarebbe stato un riavvicinamento tra le parti.

Arrivano invece conferme di quanto asserito dalla Lazio nel comunicato di due giorni fa riguardo a presunte iniziative imprenditoriali con Roberto De Fanti : l’ex direttore sportivo del Sunderland sta portando autonomamente avanti altri progetti che non hanno legami né con Claudio Lotito né con altri presidenti e club italiani e con certezza non riguardano nessuna delle tre società citate.

Il legame c’è, ed è con un italiano che è passato per Roma, città e squadra: Gian Paolo Montali. L’ex dirigente della Roma insieme con Francesco Becchetti ed il già citato De Fanti vorrebbero acquisire il Reading. La scorsa settimane infatti, nel match di Championship contro Huddersfield terminato 1 – 1, erano in tribuna con Marco Giampaolo che si candida così a futuro manager della squadra alle porte di Londra. Il misunderstanding nato in Inghilterra potrebbe essere legato alla vecchia procura che De Fanti, che ha ormai abbandonato il ruolo di agente, aveva con Danilo Cataldi, ora al Crotone ma proprietà biancoceleste. (Football-please.com)

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy