MAGLIA BANDIERA – “50000 esemplari venduti. La più venduta insieme a quella del secondo scudetto”. In arrivo novità.

MAGLIA BANDIERA – “50000 esemplari venduti. La più venduta insieme a quella del secondo scudetto”. In arrivo novità.

ROMA – E’ stato un vero e proprio boom della maglia bandiera, con 50000 esemplari venduti in tutto il Mondo, un vero e proprio successo pari a quello, in termini di numeri della maglia del secondo scudetto, provocando la forte soddisfazione da parte dell’Amministratore Delegato di Macron Italia, Gianluca Pavanello.…

ROMA – E’ stato un vero e proprio boom della maglia bandiera, con 50000 esemplari venduti in tutto il Mondo, un vero e proprio successo pari a quello, in termini di numeri della maglia del secondo scudetto, provocando la forte soddisfazione da parte dell’Amministratore Delegato di Macron Italia, Gianluca Pavanello. Ecco il comunicato ufficiale da parte della Lazio sul sito ufficiale del club. Previste anche tante novità per quanto riguarda il sito internet ufficiale che diventerà molto più multimediale rispetto a quello già esistente.

Che per la Lazio la stagione appena conclusa sia stata una stagione di successi commerciali oltre che sportivi, lo certificano i numeri emersi dal Workshop 2015 organizzato dalla società di Lotito, in collaborazione con Infront, per il tredicesimo anno consecutivo presso l’incantevole scenario del Forte Village Resort. La testimonianza della Macron, attraverso l’AD Gianluca Pavanello, parla di 50.000 maglie bandiera prodotte e vendute in tutto il mondo: un successo strepitoso che pone questa maglia tra le più vendute nella storia della Lazio insieme a quella dello scudetto del 2000. Ma anche in termini di audience la squadra di Pioli ha registrato clamorose performance piazzandosi, con 60 milioni di spettatori di audience cumulata (serie A e Tim Cup) al quinto posto di un’ipotetica classifica, dietro l’irraggiungibile Juve, non lontana da Napoli, Milan e Inter e sopra la Roma di Garcia. Nel corso della riunione sono stati analizzati anche exposure e media value ottenuti mediamente dalle diverse categorie di partner commerciali della società biancoceleste nella stagione (Top Sponsor, Premium Sponsor, Special Partner ed OfficialPartner) e anche qui gli sponsor della Lazio possono essere più che soddisfatti del ritorno in termini di esposizione dell’investimento iniziale. Ma gli impegni della Lazio non si fermano certo qui; a breve sarà presentata la campagna abbonamenti, a seguire le nuove maglie ma l’anteprima emersa in questa tre giorni sarda è stata la presentazione del nuovo sito fatta da Marco Canigiani, Responsabile Marketing della Lazio, insieme a Stefano De Martino, Responsabile della Comunicazione e a Stefano Sanvito, Direttore Divisione Digital Media & Post Production di Infront. Sarà un vero e proprio portale con uno sviluppo importante della parte Social e Video. Il sogno – ha dichiarato De Martino – è di diventare una vera e propria agenzia di stampa biancoceleste.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy