Mangia duro con Minala: “Non merita di giocare”, la società lo solleva dall’incarico

Mangia duro con Minala: “Non merita di giocare”, la società lo solleva dall’incarico

ROMA – Giornata convulsa a Bari dove il club ha sollevato dall’incarico l’attuale allenatore Devis Mangia tramite un comunicato ufficiale apparso sul sito del club pugliese, affidando la squadra temporaneamente a Giovanni Loseto. L’ormai ex allenatore ha usato parole dure nei confronti di Minala a Radio Norba: “Minala non merita…

ROMA – Giornata convulsa a Bari dove il club ha sollevato dall’incarico l’attuale allenatore Devis Mangia  tramite un comunicato ufficiale apparso sul sito del club pugliese, affidando la squadra temporaneamente a Giovanni Loseto. L’ormai ex allenatore ha usato parole dure nei confronti di Minala a Radio Norba: “Minala non merita di giocare, non si allena con serietà, è per questo che non lo getto mai nella mischia. Filippini? Ho preferito giocare con una difesa più bloccata, pensavo di inserirlo a gara in corso perché sapevo che Camporese non era al meglio. Poi la partita si è complicata e ho fatto altre scelte, mettendo in campo giocatori offensivi. Poi arriva anche la replica di Diego Tavano, agente di Minala: “Non è vero che non si allena bene – ha detto a tuttomercatoweb.com – chi lo conosce sa benissimo quanta serietà metta nel suo lavoro Joseph, su questo non ci sono dubbi, basta chiedere ai suoi vecchi allenatori. Secondo me l’uscita di Mangia è dettata dalla frustrazione.” Non tarda ad arrivare anche la replica del giocatore affidata al suo profilo ufficiale Facebook: “Non ho l’abitudine di parlare tanto mi dispiace solo per la gente chi mi conosce e chi mi conosce sa quello che valgo forza bari!”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy