NUMERANDO / Biglia torna Architetto

NUMERANDO / Biglia torna Architetto

Nel match contro il Verona, insieme a Milinkovic, ha contribuito più di tutti alla costruzione dell’azione

Biglia

ROMA – Cambia (ovviamente e finalmente) l’asse portante della Lazio. Nel match contro il Genoa – infatti – la Lazio (orfana di Biglia) si affidò quasi esclusivamente ai rinvii di Marchetti. Quindi spizzata di Milinkovic, quindi il vuoto cosmico. Col ritorno di Lucas, invece, tutto è tornato alla normalità. L’asse più frequente nel match contro il Verona è stato infatti quello tra Biglia e Milinkovic che – svela LazioPage – con 17 passaggi riusciti hanno contiribuito più di tutti alla costruzione dell’azione.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy