Paulinho, scommesse e pornostar: ecco perchè rischia l’espulsione dalla Cina

Paulinho, scommesse e pornostar: ecco perchè rischia l’espulsione dalla Cina

L’indiscrezione ha del clamoroso…

ROMA- Ha del clamoroso quello che sta succedendo a Paulinho, centrocampista del Guangzhou Evergrande. Il brasiliano ha pubblicato un video girato in casa sua dove fa pubblicità all’agenzia di scommesse Letou, di cui è testimonial, insieme alla pornostar giapponese Tsukasa Aoi. Il problema è che in Cina sono illegali sia le scommesse che la pornografia, e il calciatore potrebbe per questo essere costretto a lasciare anzitempo il paese. Arrivato due anni fa dal Tottenham, ora rischia non soltanto l’estradizione, ma anche una squalifica dalla Fifa, che vieta ogni tipo di coinvolgimento dei calciatori nell’ambito scommesse. La difesa di Paulinho non è tardata ad arrivare: “Il calciatore non era a conoscenza del fatto che la ragazza che appare nella foto accanto a lui fosse una pornostar, la produzione aveva detto solo che era una modella. Inoltre, come da contratto, qualsiasi foto doveva essere approvata dallo staff di Paulinho prima della sua utilizzazione e divulgazione, che era comunque consentita solo sul sito della società. Pertanto, a causa di questa mancanza di rispetto e della violazione degli accordi presi, il contratto verrà interrotto. Vogliamo anche far notare che Paulinho non ha commesso alcun illecito, quindi non c’è la possibilità che venga espulso dalla Cina”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy