Primavera, pazza Lazio amala!

Primavera, pazza Lazio amala!

Rossi decisivo ancora una volta dopo 120 minuti tiratissimi: ora testa al Palermo

FORMELLO – Tu chiamale se vuoi, emozioni. Non si sono di certo annoiati i laziali che hanno raggiunto il Fersini per gustarsi il secondo turno eliminatorio di Coppa Italia tra la Lazio Primavera di Bonatti e il Napoli. Partita vibrante che si è conclusa sul 3 a 2 per i padroni di casa dopo ben 120 minuti di gioco.

FOTOFINISH – La Lazio passa in vantaggio con Bezziccheri ma si fa rimontare dalla doppietta di Liguori: proprio quando tutto sembrava perduto arriva la puntata di Spizzichino che trascina la partita ai supplementari. Qui sale in cattedra l’uomo copertina Alessandro Rossi che batte Schaeper proprio a un giro di lancette dai calci di rigore. Inzaghi appunta, il City lo segue, forse è giunto il momento della promozione. Agli ottavi di finale la Lazio se la vedrà contro il Palermo. Intanto si pensa al sostituto di Keita >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy