Rifugiati del Molise ospiti a Lazio-Sassuolo

Rifugiati del Molise ospiti a Lazio-Sassuolo

Ecco l’ultima iniziativa della società biancoceleste..

ROMA- Un calcio al razzismo, in nome dell’integrazione e dell’uguaglianza. La Lazio ha aderito all’iniziativa Football People Action Week 2016 del FARE Network, organizzata da Lazio.Net, la storica comunità virtuale di tifosi della squadra calcistica biancoceleste, in collaborazione con il Lazio Fan Club di Isernia “M. Manzini” e Nero a Metà Castelmauro. “Refugees Welcome in Rome” è il messaggio della società biancoceleste che domenica 30 accoglierà, in occasione di Lazio-Sassuolo, molti giovani rifugiati residenti in Molise. I migranti, nella mattinata faranno un giro in città con una guida per ammirare le meraviglie della Capitale, mentre nel pomeriggio assisteranno al match e la sera si svolgerà un’amichevole tra LazioFans All Star e Nero a Metà alle ore 18 al centro sportivo Fulvio Bernardini di Pietralata. Una bella iniziativa quella della società biancoceleste, che dimostra ancora una volta come il calcio e lo sport in generale possano fare la differenza nel sociale.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy