STADIO OLIMPICO – Lazio, emorragia continua

STADIO OLIMPICO – Lazio, emorragia continua

Duecento «accaldati» del Rosenborg, poi qualche tifoso laziale sparso qua e là nel deserto.

Curva Nord

ROMA – Meno di diecimila i presenti usando anche un pizzico di benevolenza. Duecento «accaldati» del Rosenborg, poi qualche tifoso laziale sparso qua e là nel deserto. Alla fine – riporta iltempo.it – ieri all’Olimpico c’erano più agenti che spettatori, controlli esasperanti e la certezza che la conclamata diserzione dello stadio sia accolta con soddisfazione nei piani alti del calcio e dalle autorità di pubblica sicurezza.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy