SUPERCOPPA – Beretta: “Proventi? Ci siamo presi un pò di tempo per decidere”

SUPERCOPPA – Beretta: “Proventi? Ci siamo presi un pò di tempo per decidere”

AGGIORNAMENTO ORE 23:09 Al termine dell’assemblea di Lega, il presidente Maurzio Beretta ha parlato anche della ripartizione dei proventi della Supercoppa: “Ci siamo presi qualche giorno, almeno fino all’assemblea del sette – ha detto a tuttomercatoweb.com – per vedere se è possibile trovare qualche tipo di accordo o soluzione positiva.…

AGGIORNAMENTO ORE 23:09 Al termine dell’assemblea di Lega, il presidente Maurzio Beretta ha parlato anche della ripartizione dei proventi della Supercoppa: “Ci siamo presi qualche giorno, almeno fino all’assemblea del sette – ha detto a tuttomercatoweb.com –  per vedere se è possibile trovare qualche tipo di accordo o soluzione positiva. Se non ci fossero novità porteremo la delibera del consiglio al voto“. Poi sui diritti televisivi aggiunge: “Abbiamo trovato l’accordo con la Infront e a questo punto partirà la fase più importante per la vendita dei pacchetti dei diritti. A tal proposito abbiamo convocato per il sei una giornata della commissione diritti televisivi e per il sette l’assemblea della Lega di Serie A per l’approvazione dei pacchetti. Sullo spostamento della sfida Chievo-Torino per commemorare la tragedia di Superga non ci è stato possibile apporre modifiche al calendario,ma questo non significa che non siamo vicini ai tifosi del Torino, anzi in occasione della sfida contro il Chievo verrà osservato un minuto di silenzio”.

FLASH – Alle 15 di questo pomeriggio, nella sede milanese della Lega, ha avuto inizio l’assemblea che, a distanza di parecchi mese, dovrebbe prendere una decisione ddefinitiva riguardo i proventi della Supercoppa italiana 2013 giocata tra Lazio e Juventus con i bianconeri trionfatori. La partita si è disputata nello stadio Olimpico di Roma dopo un lungo periodo di incertezza riguardo il luogo, ma soprattutto sulla ripartizione dei proventi che non è ancora avvenuta.

 

La società torinese presentò ricordo rispetto alla decisione del Consiglio di lega che offrì ai romani 1,8 milioni. 

cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy