Varsavia: assolto uno dei laziali fermati

Varsavia: assolto uno dei laziali fermati

(ANSA) – ROMA, 6 MAR – Assolto a Varsavia uno dei 150 tifosi laziali fermati dalla polizia alla vigilia della gara di Europa League Legia Varsavia-Lazio del 28 novembre scorso. G.B., 21 anni, giudicato dalla terza sezione penale del tribunale circondariale della capitale polacca è stato assolto per non aver…

(ANSA) – ROMA, 6 MAR – Assolto a Varsavia uno dei 150 tifosi laziali fermati dalla polizia alla vigilia della gara di Europa League Legia Varsavia-Lazio del 28 novembre scorso. G.B., 21 anni, giudicato dalla terza sezione penale del tribunale circondariale della capitale polacca è stato assolto per non aver commesso il fatto. Dai filmati girati dalla polizia polacca, in particolare, il giovane si sarebbe limitato ad intonare slogan in orari diversi da quelli in cui sono vietati senza alcuna molestia per altre persone.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy