VARSAVIA – De Martino: “Siamo nelle mani dei giudici”

VARSAVIA – De Martino: “Siamo nelle mani dei giudici”

Il responsabile della Comunicazione della S.S. Lazio Stefano De Martino a Lazio Style Channel, dopo la visita ai 3 ragazzi ancora detenuti a Varsavia: AGGIORNAMENTO 19:54 – “Siamo usciti un’ora fa dal carcere. Questo giorno me lo ricorderò per sempre, per le sensazioni provate. E’ stata una visita ufficiale, nelle…

Il responsabile della Comunicazione della S.S. Lazio Stefano De Martino a Lazio Style Channel, dopo la visita ai 3 ragazzi ancora detenuti a Varsavia

AGGIORNAMENTO 19:54“Siamo usciti un’ora fa dal carcere. Questo giorno me lo ricorderò per sempre, per le sensazioni provate. E’ stata una visita ufficiale, nelle vesti della S.S. Lazio. Abbiamo parlato con i 3 ragazzi, tutti nella stessa stanza e siamo tornati a quella fatidica sera. Poi, abbiamo anche parlato della Lazio, delle partite che non hanno potuto vedere e del mercato, anche per distoglierli un pò e rilassarsi un po’. Abbiamo regalato loro 6 maglie: 3 con nomi di giocatori, per testimoniargli la vicinanza della squadra. Le condizioni – aggiunge De Martino – non sono delle migliori, ma sono ragazzi con carattere e con coraggio stanno affrontando questa situazione.

 

Prima, eravamo stati in ambasciata per fare il punto della situazione e ho avuto modo di leggere le carte. RIngrazio l’Ambasciata per il lavoro che hanno fatto prendendo a cuore questa storia. Ora siamo nelle mani dei giudici, è impossibile fare delle previsioni per quanto riguarda il loro futuro”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy