CDS – Djordjevic a un passo

CDS – Djordjevic a un passo

(CORRIERE DELLO SPORT) – Stretta finale, è partito l’ultimo assalto a Djordjevic, bomber serbo del Nantes. In Francia hanno annunciato la chiusura dell’operazione: «E’ fatta» . In Italia non ci sono conferme, ma l’affare si farà, è più di una sensazione. Djordjevic è un acquisto per luglio e non per…

(CORRIERE DELLO SPORT) – Stretta finale, è partito l’ultimo assalto a Djordjevic, bomber serbo del Nantes. In Francia hanno annunciato la chiusura dell’operazione: «E’ fatta» . In Italia non ci sono conferme, ma l’affare si farà, è più di una sensazione. Djordjevic è un acquisto per luglio e non per gennaio (in Francia è stato scritto anche questo), è extracomunitario, spera di ottenere il passaporto francese nei primi mesi del 2014. Se ci riuscirà sarà un bene, il tesseramento sarà effettuato in base allo status. La Lazio s’è mossa ad ottobre per mettere le mani sull’attaccante serbo, ha stretto contatti col manager Lucci e proverà a chiudere nelle prossime settimane (il mercato aprirà ufficialmente il 3 gennaio). La concorrenza è ampia e il giocatore chiede un contratto da un milione più bonus. La società sta lavorando sulle cifre, spera di strappare l’accordo inserendo bonus appetibili. Djordjevic è in scadenza a giugno, lascerà il Nantes dopo anni di fedele militanza, ha chiuso un ciclo e vuole aprirne un altro in Italia. Ha 26 anni, si libererà a parametro zero, è in ascesa, sta trovando posto in Nazionale, fu Mihajlovic a valorizzarlo nella Serbia. In Ligue 1 ha segnato 8 reti, viaggia a medie alte, è un concorrente diretto di Cavani, Falcao e Ibrahimovic. Lotito e Tare gli hanno proposto un contratto di cinque anni e sperano di avere la sua firma a breve. Gli accordi non possono essere depositati, i tempi non sono ancora maturi, i regolamenti sono precisi e vanno rispettati.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy