IL MESSAGGERO – Pagelle: Bentornato Hernanes Ledesma-Biglia si può

IL MESSAGGERO – Pagelle: Bentornato Hernanes Ledesma-Biglia si può

IL MESSAGGERO BERISHA 6,5 Si ritrova in campo all’ultimo minuto per l’indisposizione di Marchetti e mostra tutta la sua bravura, soprattutto nel primo tempo su Llorente. Sul pari non ha colpe. BIAVA 5,5 Fresco, atletico e in gran condizione. Tiene Tevez lontano dalla porta biancoceleste, ma macchia la prova consentendo…

IL MESSAGGERO

BERISHA 6,5
Si ritrova in campo all’ultimo minuto per l’indisposizione di Marchetti e mostra tutta la sua bravura, soprattutto nel primo tempo su Llorente. Sul pari non ha colpe.
BIAVA 5,5
Fresco, atletico e in gran condizione. Tiene Tevez lontano dalla porta biancoceleste, ma macchia la prova consentendo a Llorente di saltare in occasione dell’uno a uno.
CANA 6,5
Si scontra con Llorente che prova a metterlo in difficoltà sulle palle alte. È un bel duello e l’albanese ribatte ogni colpo con sicurezza. Peccato che sull’azione del pareggio sia uscito per contrastare Tevez lasciandolo a Biava.
DIAS 6,5
Da quando è arrivato Reja è un altro giocatore: concentrato, scattante e difficile da superare.
CAVANDA 5
Stenta in avvio con Asamoah e quando il ghanese esce, soffre la fisicità di Pogba. Ci mette grinta, ma alcune volte va in confusione.
LEDESMA 6
Va un po’ a corrente alternata, sbagliando qualche lancio di troppo, ma è bravo in fase di copertura, dando anche tranquillità a Biglia.
BIGLIA 6,5
Ci mette un po’ a carburare, ma quando riesce a fermare Pogba per tre volte consecutive prende coraggio, fiducia e sale in cattedra, soprattutto in cabina di regia.
KONKO 6,5
L’assist che fa a Klose al 25’ è fantastico. Un rasoterra di quindici metri perfetto che taglia la difesa bianconera e mette il tedesco davanti a Buffon , che causa il rigore.
CANDREVA 6,5
Non trova i meccanismi con Cavanda e spesso è costretto ad andare da solo. Freddo sul rigore del vantaggio.
HERNANES 7
Tonico, sgusciante e ispirato. Gioca tra le linee, parte da dietro e quando va, mette in apprensione la retroguardia juventina.
KLOSE 6,5
Un riferimento davanti ma anche più dietro, quando va a prendere il pallone per far partire Konko e Candreva. Provoca il rigore e l’espulsione di Buffon. Vicino al gol, ma il suo colpo di testa viene respinto da Storari e poi dalla traversa.
GONZALEZ 6
Prende il posto di Cavanda e si piazza sulla sinistra a contrastare le volate di Pogba.
KEITA 6,5
Rileva Candreva a cinque dalla fine e per poco non fa crollare lo stadio con un tiro a giro che prende il palo.
REJA 7
In poco tempo ha trasformato una squadra confusa in un gruppo di guerrieri. La Lazio gioca senza paura e meritava di vincere.
MASSA 5,5
Non commette particolari errori, ma il suo assistente di porta non vede un altro rigore per fallo di mano di Bonucci.
D. M.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy