Brahimi-Porto: rottura totale, con la Lazio di mezzo…

Brahimi-Porto: rottura totale, con la Lazio di mezzo…

di cittacelesteredazione

ROMA – Brahimi è sempre più lontano dal Porto. L’algerino è in scadenza di contratto il prossimo giugno e non ha alcuna intenzione di rinnovare, ecco perchè i lusitani vorrebbero provare a cederlo nella sessione invernale, così da ricavare 4-5 milioni. Secondo le ultime indiscrezioni però, Brahimi vuole andarsene solamente a parametro zero, e inoltre spunta una clausola nel suo contratto che riguarda il fondo di investimento Doyen Sports. Secondo accordi siglati al momento del suo tesseramento infatti, si sarebbe stabilito che proprio alla Doyen sarebbero spettati 6,5 milioni dalla sua cessione, quindi qualora il Porto dovesse riuscire a cederlo a gennaio sarebbe costretto a girare quei soldi direttamente al fondo. Un’altra beffa per i Dragoes, un assist per la Lazio, che segue il giocatore da tempo e ora può avviare i contatti per ingaggiarlo a partire dal prossimo giugno. Il ds Tare studia la strategia migliore per arrivare all’algerino, giocatore su cui c’è una folta concorrenza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy