Cavanda: spazio ai giovani

Cavanda: spazio ai giovani

Trionfa la Lazio, trionfa pure Luis Cavanda. Come la squadra, anche il belga angolano ha fatto centro. C’era un po’ di apprensione alla vigilia sulla sua prestazione. Che invece è stata senza sbavature, soprattutto in quella fase difensiva che è sempre stata il suo tallone d’Achille. Stavolta Cavanda ha convinto…

Trionfa la Lazio, trionfa pure Luis Cavanda. Come la squadra, anche il belga angolano ha fatto centro. C’era un po’ di apprensione alla vigilia sulla sua prestazione. Che invece è stata senza sbavature, soprattutto in quella fase difensiva che è sempre stata il suo tallone d’Achille. Stavolta Cavanda ha convinto tutti. «Sono contento di come siano andate le cose — fa lui — sia per la squadra sia a livello personale. In allenamento sto lavorando al massimo per cercare di migliorare. E i risultati cominciano a vedersi». Anche nel suo caso il segreto della rinascita si chiama Petkovic: «Il mister è molto bravo a gestire i giovani e ci tiene a farli crescere. A me fa piacere essere preso in considerazione, cercherò di farmi trovare pronto se mi verranno concesse altre occasioni». Potrebbe accadere già giovedì al White Hart Lane. Cavanda potrebbe giocare titolare pure lì, non al posto di Lulic (pronto al rientro), ma in sostituzione di Konko, ieri uscito per una contrattura. Non dovrebbe essere nulla di grave, ma il recupero è difficile

fonte: gazzetta dello sport

Simone Davide-Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy