CDS – Calvario Ederson, altro stop

CDS – Calvario Ederson, altro stop

Un altro stop. Un altro stiramento, è questo il rischio. Ederson è finito al tappeto ieri pomeriggio, ha sentito una fitta alla coscia sinistra, era partito in dribbling, aveva segnato in partitella. Si è fermato ed è rientrato negli spogliatoi. L’italo-brasiliano sarà sottoposto ad esami strumentali oggi in Paideia, la…

Un altro stop. Un altro stiramento, è questo il rischio. Ederson è finito al tappeto ieri pomeriggio, ha sentito una fitta alla coscia sinistra, era partito in dribbling, aveva segnato in partitella. Si è fermato ed è rientrato negli spogliatoi. L’italo-brasiliano sarà sottoposto ad esami strumentali oggi in Paideia, la società ha diramato questo bollettino medico:«Ederson Honorato Campos non ha completato l’allenamento per un risentimento muscolare a carico del muscolo adduttore della coscia sinistra. Domani (oggi, ndr) l’atleta verrà sottoposto agli accertamenti strumentali del caso». Ederson stava vivendo un momento sereno, aveva trovato continuità negli allenamenti, era tornato titolare a Parma, pensava d’essersi messo alle spalle gli infortuni muscolari del passato. Le cure avevano fatto effetto, il lavoro posturale gli aveva permesso di allenarsi con intensità. Ma l’adduttore della coscia sinistra, quello che si era lesionato due volte in due punti differenti, l’ha tradito nuovamente.

IL BOLOGNA – Ederson salterà il Bologna, nelle prossime ore si conosceranno i tempi dello stop. Petkovic dovrà fare a meno di lui e di Mauri domenica: «Stefano Mauri è attualmente a Monaco di Baviera per sottoporsi al secondo ciclo di terapie presso l’MW Zentrum. L’atleta rientrerà a Roma nella giornata di sabato», ha comunicato ieri la Lazio. Mauri è in Germania per curare la caviglia destra, quella che l’ha costretto ad uno stop di due mesi. Nei giorni scorsi accusava anche un problema all’alluce del piede destro, è volato a Monaco di Baviera per farsi visitare dal professor Muller Wohlfahrt. La risonanza magnetica ha rivelato una vasta infiammazione articolare, il capitano biancoceleste viene sottoposto ad infiltrazioni. Petkovic ha recuperato Radu, Gonzalez (ha partecipato alla partitella) e Lulic. Il tecnico pensa al 4-1-4-1, deve sostituire Biava (squalificato), il ballottaggio riguarda Cana e Ciani. Gli allenamenti di oggi e domani potrebbero regalare qualche certezza in più.

 

Corriere dello Sport

 


0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy