CDS – E adesso Djordjevic rischia cinque giornate di squalifica

CDS – E adesso Djordjevic rischia cinque giornate di squalifica

CORRIERE DELLO SPORT Djordjevic l’ha fatta grossa, rischia cinque giornate di squalifica. Nel match contro il Lione ha segnato ed è stato espulso, il secondo giallo l’ha beccato per aver mimato l’intenzione di scagliare il pallone contro l’arbitro Rainville: «Non avrei dovuto, l’espulsione è stata sacrosanta. L’arbitro ha fatto solo…

CORRIERE DELLO SPORT

Djordjevic l’ha fatta grossa, rischia cinque giornate di squalifica. Nel match contro il Lione ha segnato ed è stato espulso, il secondo giallo l’ha beccato per aver mimato l’intenzione di scagliare il pallone contro l’arbitro Rainville: «Non avrei dovuto, l’espulsione è stata sacrosanta. L’arbitro ha fatto solo il suo dovere, l’unica cosa che posso fare è scusarmi con i miei compagni e con i tifosi. Sono davvero rammaricato, rimpiango il mio comportamento», ha detto il serbo, promesso sposo della Lazio da luglio in poi. Nel referto arbitrale il gesto di Djordjevic è stato catalogato come «atto aggressivo». Il signor Rainville ha scritto che l’attaccante «è venuto nella mia direzione in maniera veemente per contestare la mia prima decisione minacciandomi fisicamente. Dopo averlo ammonito ha simulato l’atto di scagliare il pallone contro di me. Un atto aggressivo che rappresenta una minaccia fisica e un’intimidazione nei miei confronti».

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy