CDS – E la crisi di Klose fa pensare

CDS – E la crisi di Klose fa pensare

CORRIERE DELLO SPORT ROMA – Il rinnovo è sempre nei pensieri della Lazio, la speranza è che Klose torni a sprintare e a segnare come sa fare. Se dipendesse dalla prestazione di domenica i dubbi affiorerebbero copiosi, tutti vogliono credere che si tratti solo di un momento passeggero. Lotito ha…

CORRIERE DELLO SPORT

ROMA – Il rinnovo è sempre nei pensieri della Lazio, la speranza è che Klose torni a sprintare e a segnare come sa fare. Se dipendesse dalla prestazione di domenica i dubbi affiorerebbero copiosi, tutti vogliono credere che si tratti solo di un momento passeggero. Lotito ha espresso più volte il desiderio di stringere un nuovo patto con il tedesco. Miro ha lasciato una porta aperta, ma non ha dato certezze: «Ci sono tante parole intorno a me, sento di molti club che mi riconoscono grandi qualità, evidentemente interesso ancora», sono le ultime parole rimbalzate dai media internazionali. La verità si conoscerà nelle prossime settimane, l’intenzione della Lazio era arrivare alla firma in tempi brevi, sarà confermata? Intanto il Mondiale s’avvicina, è un chiodo fisso per Miro: «Grazie a Dio ho già giocato tre Mondiali e tre campionati europei, so cosa mi aspetta. Lo stato fisico? Ci saranno anche due settimane di ritiro in Alto Adige e c’è tempo per mettersi in forma per il torneo». Klose vuole arrivare pronto in Brasile, ma la forma deve ritrovarla prima del ritiro tedesco, deve ritrovarla a Roma. Reja a febbraio l’ha fatto giocare molto, l’ha perso a Firenze e l’ha sganciato dopo il match disputato con la Nazionale contro il Cile. Miro aveva saltato la trasferta del Franchi per il dolore accusato al costato, aveva provato a recuperare, si decise di non rischiarlo. Miro al Mondiale ci sarà, è normale che Loew gli chieda prestazioni migliori, ma è uno degli intoccabili, lo sa anche lui pur non ammettendolo: «Loew? Sono giuste le cose che dice, tutti devono fare qualcosa e nessuno ha un biglietto gratuito per il Mondiale. Tutti noi siamo consapevoli di questa cosa». La prestazione di domenica non è passata inosservata in Germania, tanti esperti si sono espressi sullo stato di forma che riguarda Klose ed anche Gomez. Le loro posizioni preoccupano i tedeschi.
d.r.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy