CDS – Ederson si allena correndo in Brasile

CDS – Ederson si allena correndo in Brasile

ROMA – Corsa mattutina e mare, vacanza e lavoro. Un altro brasiliano prepara il rientro a Roma, si chiama Ederson:«Buongiorno! Che ne dite di cominciare la giornata con una bella corsetta? E dopo la colazione si va in spiaggia!», è il messaggio che ha scritto ieri su Facebook. Ederson scalpita,…

ROMA – Corsa mattutina e mare, vacanza e lavoro. Un altro brasiliano prepara il rientro a Roma, si chiama Ederson:«Buongiorno! Che ne dite di cominciare la giornata con una bella corsetta? E dopo la colazione si va in spiaggia!», è il messaggio che ha scritto ieri su Facebook. Ederson scalpita, s’è lasciato alle spalle una stagione difficile, piena di infortuni e trappole, spera di ricominciare alla grande. E’ in Brasile, sbarcherà a Roma alla fine della prossima settimana, si sottoporrà alle visite mediche e andrà in ritiro. Un anno fa il ritiro precampionato iniziò in modo doloroso, si fece male ad un ginocchio, finì ko. L’annata partì in salita, quello stop ha condizionato il brasiliano, non gli ha permesso di lavorare atleticamente, di svolgere una buona preparazione fisica.

FOGGIA – Da Ederson ad un vecchio amico della Lazio, dalle spiagge brasiliane a quelle napoletane, sino alle dune di Dubai. Pasquale Foggia ha salutato i tifosi biancocelesti, ha scelto di ripartire dal Dubai Fc, ha firmato per un anno con opzione sulla seconda annata: «E’ stata una scelta ponderata, giocare a Dubai è una grande opportunità sia dal punto di vista calcistico che umano. Se avessi voluto svernare, come si dice in questi casi, sarei andato in Cina, dove mi offrivano tre anni di contratto al doppio di quello che guadagnerò negli Emirati. A Dubai invece ho scelto io di firmare per un anno con opzione sul secondo. Con la società non ci sono stati particolari attriti, può sembrare assurdo visto quanto accade in queste situazioni (Foggia era fuori rosa, ndr), ma con la Lazio e con il presidente mi sono lasciato benissimo. Il primo a sapere della firma con il Dubai Fc è stato Lotito. Mi ha fatto i complimenti e un “in bocca al lupo”».

Corriere dello Sport

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy