CDS – Felipe Anderson sveglia il Santos e adesso sogna il titolo Paulista

CDS – Felipe Anderson sveglia il Santos e adesso sogna il titolo Paulista

ROMA – Domenica sera, sempre su Rai Sport e in leggera differita (ore 23,30), i tifosi della Lazio potranno continuare a studiare Felipe Anderson, obiettivo di Lotito e del ds Tare, centrocampista offensivo del Santos, classe ‘93. Sarà impegnato nella finale di ritorno del Paulista con il Corinthians. La partita…

ROMA – Domenica sera, sempre su Rai Sport e in leggera differita (ore 23,30), i tifosi della Lazio potranno continuare a studiare Felipe Anderson, obiettivo di Lotito e del ds Tare, centrocampista offensivo del Santos, classe ‘93. Sarà impegnato nella finale di ritorno del Paulista con il Corinthians. La partita d’andata è finita 2-1 per il Timao, che giocava in casa. Una vittoria di misura porterebbe la sfida ai rigori. Vincendo con due gol di scarto, la squadra di Neymar si aggiudicherebbe il titolo, centrando un’impresa storica: nessun club è mai riuscito a vincere per quattro volte di fila il torneo Paulista. Nella finale d’andata, giocata domenica scorsa, è stato determinante l’ingresso di Felipe Anderson. Dopo l’intervallo Ramalho l’ha mandato in campo al posto di Marcos Assuncao (sì, proprio lui, l’ex romanista, oggi 36enne) e Felipe Anderson ha svegliato il Santos. Nella semifinale con il Mogi Mirim era stato schierato terzino destro per ovviare all’emergenza, questa volta ha giostrato da trequartista, defilato sulla fascia destra. Rapidità d’esecuzione, è andato al tiro due volte, ha colpito un palo, ha servito con un cross l’assist per il gol dell’1-2 (che rimette in corsa il Santos) firmato da Leo. Nella finale di ritorno potrebbe giocare dall’inizio. Intanto twetta e studia l’italiano. Si è promesso da tempo alla Lazio.

Corriere dello Sport

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy