CDS – In 400 ad Atene!

CDS – In 400 ad Atene!

ROMA – Quattrocento tifosi laziali in partenza per Atene, la vendita dei biglietti per il match col Panathinaikos è terminata ieri. La gara è considerata ad alto rischio, ricordiamo le misure di sicurezza da seguire. 1) All’ingresso dello stadio i tifosi saranno perquisiti dalla polizia greca e sarà necessario esibire,…

ROMA – Quattrocento tifosi laziali in partenza per Atene, la vendita dei biglietti per il match col Panathinaikos è terminata ieri. La gara è considerata ad alto rischio, ricordiamo le misure di sicurezza da seguire. 1) All’ingresso dello stadio i tifosi saranno perquisiti dalla polizia greca e sarà necessario esibire, unitamente al biglietto di ingresso, un documento di identità valido. 2) Nessun botteghino sarà attivato nella città di Atene, si invitano pertanto i tifosi a non recarsi in Grecia se sprovvisti di tagliando di ingresso. 3) Il punto di raccolta dei tifosi laziali è Kallimarmaron Stadium (Vasileos Konstatinov Avenue), ore 17. 4) Ai sostenitori che si recheranno allo stadio individualmente e con mezzi propri si consiglia «di non indossare sciarpe o segni distintivi della Lazio o di altre squadre», avvertono le autorità elleniche. Si sono registrati problemi nella vendita dei biglietti per la trasferta di Firenze. Cos’è successo? I circuiti Ticketone (che gestiscono la distribuzione) non riconoscono i codici delle tessere del tifoso, entro oggi dovrebbe tornare tutto regolare. I tagliandi costano 20 euro, la vendita è vietata ai residenti della Regione Lazio escluso i possessori della tessera del Tifoso.

Fonte: Il Corriere dello Sport

Rob.Ma. – Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy