CDS – Klose diventa… vice ambasciatore

CDS – Klose diventa… vice ambasciatore

Miroslav Klose è entrato nella carriera diplomatica, ma ha mancato di un soffio la nomina ad ambasciatore nel referendum online sui più popolari calciatori tedeschi disseminati nel mondo, che è stato organizzato quest’anno per la prima volta dal giornale sportivo Kicker in collaborazione col Goethe Institut, la Deutsche Welle (radio-tv…

Miroslav Klose è entrato nella carriera diplomatica, ma ha mancato di un soffio la nomina ad ambasciatore nel referendum online sui più popolari calciatori tedeschi disseminati nel mondo, che è stato organizzato quest’anno per la prima volta dal giornale sportivo Kicker in collaborazione col Goethe Institut, la Deutsche Welle (radio-tv per l’estero) e l’Accademia tedesca per la cultura calcistica. 
Nel corso di un gala a Norimberga, il primo premio con la feluca e il rango di ambasciatore del calcio tedesco all’estero è stata assegnata a Semi Khedira, centrocampista del Real Madrid e della Nazionale tedesca, che ha ottenuto il 29 per cento dei voti. Come ambasciatore Klose ha raccolto il 24 per cento e si è piazzato al secondo posto precedendo sul podio il difensore Per Mertesacker (Arsenal) al quale è andato il 19 per cento delle preferenze. 
Il loro successo rispecchia anche il forte interesse del pubblico tedesco per i campionati in Spagna, in Italia e in Inghilterra. Va detto che Klose è stato penalizzato dal fatto che l’inedito referendum telematico tra i tifosi si è svolto durante la sua assenza forzata dai campi di gioco per l’infortunio che lo ha fermato per due mesi fino al rientro contro il Catania alla fine di marzo e gli ha impedito anche di partecipare alla vittoriosa trasferta della Germania contro la Francia (2-1). Nel giudizio dei partecipanti manca quindi la strepitosa cinquina messa a segno da Miro dieci giorni fa contro il Bologna. 
L’impresa è stata celebrata dai media tedeschi con grande risalto. Anche perchè rimane più aperta che mai la caccia dell’irriducibile Miro (67 reti) al record di gol per la Germania detenuto dal mitico Gerd Muller (68). La concomitanza con la finale di Coppa Italia delle prossime due amichevoli della Germania (il 29 maggio in Ecuador e il 2 giugno negli Stati Uniti) ritarderà l’inseguimento di Klose fino al 14 agosto (Germania-Paraguay). 
Alle spalle di Khedira, Klose e Mertesacker, nella diplomazia teutonica del pallone, si sono classificati Mesut Ozil (Real Madrid) Robert Huth (Stoke City) Kevin Kurany (Dinamo Mosca) Lukas Podolski (Arsenal) Fabian Ernst (Kasimpasa Istanbul) Thomas Broich (Brisbane Roar).

Corriere dello Sport

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy