CDS – La Lazio è un tesoro: marketing, audience e sponsor alle stelle

CDS – La Lazio è un tesoro: marketing, audience e sponsor alle stelle

SANTA MARGHERITA DI PULA – Un tesoro di Lazio. Roma conquistata, Coppa Italia e scudetto Primavera in bacheca, visibilità sui network moltiplicata, marketing eaudience alle stelle, sponsorizzazioni fruttuose, ritorni garantiti per i partner, emozioni senza fine. Ha vinto la Lazio quest’anno, si è presa la Capitale, ha brillato in Italia…

SANTA MARGHERITA DI PULA – Un tesoro di Lazio. Roma conquistata, Coppa Italia e scudetto Primavera in bacheca, visibilità sui network moltiplicata, marketing eaudience alle stelle, sponsorizzazioni fruttuose, ritorni garantiti per i partner, emozioni senza fine. Ha vinto la Lazio quest’anno, si è presa la Capitale, ha brillato in Italia e in Europa: « E’ stata una stagione grandissima per quanto è accaduto, ma lo è stata anche in prospettiva, la vittoria dei ragazzi Primavera ne è un esempio. E posso dire che rafforzeremo le nostre attività a partire dal canale tematico (Lazio Style Channel, ndi) , insieme a Sky abbiamo ideato una promozione che riguarderà il ritiro e sarà riservata ai nostri tifosi. E’ pronta anche una piattaforma mobile, favorirà la gente laziale indirizzandola verso canali commerciali e di acquisto» , è il doppio annuncio fatto ieri da Marco Canigiani, direttore marketing della Lazio. Vittorie storiche, prossime sfide, progetti, il workshop di Santa Margherita di Pula (12ª edizione) avvicina al futuro. La tre giorni di lavoro ospitata dal “Forte Village Resort” si concluderà oggi. Oltre settanta ospiti hanno partecipato all’evento, ieri s’è vissuta la giornata clou, s’è aperta con un video celebrativo: brividi per i laziali, un po’ meno per i (pochi) romanisti presenti.

ANNO RECORD – Canigiani ha svelato la nascita di una nuova piattaforma (viaggerà anche su strumenti innovativi come la telefonia mobile), si chiamerà “Qui Lazio”, sarà lanciata a settembre. E’ un programma pensato per i tifosi, potranno iscriversi su un sito specializzato e raccogliendo punti attraverso esercizi commerciali convenzionati avranno a disposizione premi “emozionali”, per la gioia di grandi e piccoli. La Lazio vincente fa gola, può essere l’anno giusto per raggiungere un accordo per la sponsorizzazione della maglia, sono in corso contatti. Ha vinto la squadra, hanno vinto i suoi top sponsor, hanno ottenuto ritorni quintuplicati in termini di visibilità rispetto all’investimento fatto. «Grande visibilità e legame con il pubblico, sono anche questi i successi della stagione 2012-13. Nell’ultimo mese sono stati venduti 20 mila prodotti ufficiali della Lazio, i nostri negozi erano pieni» , ha svelato con orgoglio Canigiani. Vittorie e visibilità, il marchio Lazio negli ultimi sei anni ha fatto registrare una grande crescita. Alcuni numeri in pillole: l’annata della Coppa Italia ha regalato i risultati migliori, la presenza della società nelle trasmissioni a tema è stata incrementata del 50%. Italia ed Europa League: considerando la visibilità internazionale la Lazio ha fatto registrare 2,2 miliardi di spettatori.

L’AQUILA – Le nuove maglie, l’uscita è attesissima. Saranno presentate entro il 9 luglio, è pronta una festa: tre i colori, ogni casacca sarà impreziosita dalla coccarda della Coppa Italia. La prima sarà celeste (colore d’ordinanza), la seconda blu e sarà «speciale, avrà una particolarità mai utilizzata dal nostro club» , ha spiegato Canigiani. La terza sarà gialla, un colore che tornerà di moda in casa Lazio, porta alla mente successi in campo estero, il design è top secret:«Su internet – ha chiarito Canigiani – sono state pubblicate delle immagini, non rappresentano la realtà» . In tanti chiedono la maglia con l’aquila stilizzata, come nel 1983: «Cercheremo di accontentarli. La Lazio non è proprietaria di quel marchio, diciamo che stiamo lavorando per… Speriamo in una conclusione a breve» .

Corriere dello Sport

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy