CDS – Lulic: Quarantatré reti in 284 gare Dodici centri è il suo record

CDS – Lulic: Quarantatré reti in 284 gare Dodici centri è il suo record

ROMA – Destra e sinistra, può giocare su tutte e due le fasce. Terzino, esterno offensivo, mezzala (all’occorrenza). Senad Lulic ha sempre avuto il vizietto del gol, lo dicono i suoi numeri: 284 partite, 43 reti. Nella Lazio ha segnato 7 gol in 88 gare. Petkovic lo scoprì nel Coira…

ROMA – Destra e sinistra, può giocare su tutte e due le fasce. Terzino, esterno offensivo, mezzala (all’occorrenza). Senad Lulic ha sempre avuto il vizietto del gol, lo dicono i suoi numeri: 284 partite, 43 reti. Nella Lazio ha segnato 7 gol in 88 gare. Petkovic lo scoprì nel Coira 97, squadra del Canton Grigioni, un club di C svizzera. Vlado allenava il Bellinzona, lo volle con sé, lo allenò nel 2006-07 e nel 2007-08, gli fece segnare 15 reti in un biennio tra campionati e coppe. Nella seconda annata, in Challenge League (la serie B italiana), Lulic centrò la porta 12 volte in 35 gare totali, è il suo record personale. Petkovic lasciò il Bellinzona, lo chiamò allo Young Boys, era il 2010-11, lo fece riscatenare: nove gol totali, anche uno nei preliminari di Champions League. Il gol del derby forse era prevedibile…

Corriere dello Sport

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy