CDS – Marchetti si ferma ma non molla..

CDS – Marchetti si ferma ma non molla..

ROMA – Festa per tutti, non per la Lazio. Primo allenamento del 2013, ultimo per Rocchi ieri a Formello. Lavoro e saluti, fatica e un po’ di commozione per la partenza dello storico capitano. Ma la vita va avanti, gli impegni s’avvicinano, il campionato è alle porte, sabato sera arriverà…

ROMA – Festa per tutti, non per la Lazio. Primo allenamento del 2013, ultimo per Rocchi ieri a Formello. Lavoro e saluti, fatica e un po’ di commozione per la partenza dello storico capitano. Ma la vita va avanti, gli impegni s’avvicinano, il campionato è alle porte, sabato sera arriverà il Cagliari all’Olimpico, non c’è tempo da perdere. La squadra s’è ritrovata nel pomeriggio di ieri dopo la doppia seduta svolta il 31 dicembre. Petkovic e il preparatore Rongoni alla vigilia di Capodanno hanno sottoposto la truppa alla prova bilancia, sembra sia stata superata da tutti. Le preoccupazioni sono arrivate dal campo: s’è fermato Marchetti, nell’ultimo giorno del 2012 è finito al tappeto dopo uno scontro con Radu, il portiere ha preso un colpo alle costole. Ieri s’è allenato in palestra, dovrebbe farcela in vista dell’anticipo col Cagliari. Marchetti sarà ricontrollato stamane, Bizzarri si tiene pronto in caso di bisogno.



CANDREVA – Petkovic ha annullato la doppia seduta in programma oggi, la Lazio si allenerà solo di mattina. Il tecnico proverà a recuperare Candreva, è reduce da una forte contusione alla coscia sinistra, si era creato un ematoma, è in netto miglioramento. Ha intensificato i carichi di lavoro, si sta allenando in gruppo (pur evitando ancora la partitella), nelle prossime ore sarà sottoposto ad esami strumentali. Non è a disposizione Onazi perché impegnato con la Nigeria (sta preparando la partecipazione alla Coppa d’Africa). Si allena sempre a parte Ederson, rientrerà a fine gennaio, almeno questa è la speranza: «Il recupero procede bene, in questo momento è seguito anche da uno specialista per i problemi posturali. Nei prossimi giorni verrà effettuata una radiografia così potremo capire meglio quando potrà riaggregarsi al resto del gruppo» , ha annunciato Roberto Bianchini, uno dei medici sociali della Lazio alla radio ufficiale del club.

BROCCHI – Brocchi continua a sentire dolore al piede destro, ci convive, non molla, è disponibile: «Abbiamo iniziato nel migliore dei modi – ha raccontato a Lazio Style Channel – con la messa in moto giusta, lo spirito è ottimo e siamo vogliosi di riprendere il cammino. Al 2012 ho dato un voto ottimo, ci è sfuggita la qualificazione in Champions l’anno scorso, un obiettivo che meritavamo di centrare sotto molti punti di vista. Ciò fa sì che ci sia ancora più voglia di conquistarlo quest’anno» .

Fonte: Il Corriere dello Sport

rm/cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy