CDS – Matri oltre la sfida

CDS – Matri oltre la sfida

Dal campo al mercato, dalle frecciatine del passato alle strategie future. Ci sono mondi che slegano e legano Lazio e Juventus. S’accapigliano i dirigenti, brontolano, battagliano nel Palazzo, promettono fuoco e fiamme, ma quando ci sono di mezzo certi interessi la pace (seppur armata) non è da escludersi (in ogni…

Dal campo al mercato, dalle frecciatine del passato alle strategie future. Ci sono mondi che slegano e legano Lazio e Juventus. S’accapigliano i dirigenti, brontolano, battagliano nel Palazzo, promettono fuoco e fiamme, ma quando ci sono di mezzo certi interessi la pace (seppur armata) non è da escludersi (in ogni caso non sarebbe duratura). Lotito progetta un colpo last minute, lo progetta in attacco, dai suoi pensieri non è uscito Alessandro Matri della nemica Juventus. Il bomber è vicinissimo al Napoli, se non dovesse accordarsi con De Laurentiis la pista potrebbe riaccendersi, Lotito segue la vicenda con molta attenzione. Un attaccante in più arriverà, non è solo una sensazione. Floccari e Kozak hanno destini incrociati, sono sul piede di partenza. Matri è un nome che può tornare di moda, servono accadimenti precisi. La Juve lo valuta 12 milioni, la Lazio non è disposta ad offrire così tanto rimpinguando le casse dei bianconeri. Uno spiraglio (sempre che il Napoli non chiuda col giocatore) si aprirebbe negli ultimi giorni di compravendita: il pressing dell’attaccante servirebbe per abbassare le pretese di Agnelli. (Corriere dello Sport)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy