CDS – Stefano Mauri in campo contro il Siena

CDS – Stefano Mauri in campo contro il Siena

Freme nell’attesa e chissà come ha fatto a mantenere tanta serenità in questi mesi. S’avvicina la sentenza di primo grado della Disciplinare, è attesa per giovedì. Stefano Mauri spera e confida nella piena assoluzione, ma anche se fossero sei mesi e non quattro anni e mezzo di squalifica, si dovrebbe…

Freme nell’attesa e chissà come ha fatto a mantenere tanta serenità in questi mesi. S’avvicina la sentenza di primo grado della Disciplinare, è attesa per giovedì. Stefano Mauri spera e confida nella piena assoluzione, ma anche se fossero sei mesi e non quattro anni e mezzo di squalifica, si dovrebbe fermare subito. La squalifica è esecutiva in primo grado. Il processo di appello è previsto entro Ferragosto, il capitano si sforza di pensare alla finale di Supercoppa con la Juve come se fosse l’appuntamento per ricominciare da zero una nuova vita, libero da pensieri. E intanto stasera, come era già successo con lo Spezia ad Auronzo, scenderà in campo per guidare la Lazio. E’ ripresa la preparazione sotto il sole e il caldo torrido di Formello. Ieri doppia seduta, Petkovic ha tenuto la squadra biancoceleste sotto torchio. E’ previsto un allenamento anche per questa mattina alle 9, poi la Lazio salirà sul pullman per raggiungere Siena. Alle 20,30 il calcio d’inizio all’Artemio Franchi. Il tecnico di Sarajevo ha cominciato a sfoltire il gruppo allenato sotto le Tre Cime di Lavaredo. Ieri i baby Guerrieri, Antic e Tounkara sono stati riconsegnati alla Primavera di Bollini, che domani partirà per il ritiro di Rivisondoli. In prima squadra resteranno Danilo Cataldi, Keita Balde Diao e Antonio Rozzi.

TEST – Questa sera con il Siena continueranno gli esperimenti ed è probabile un altro test con il 4-2-3-1 e la coppia Biglia-Ledesma davanti alla difesa. Petkovic ha intenzione di studiare i difensori: probabile chance per Cavanda, Vinicius e Novaretti dal primo minuto. Marchetti, Hernanes, Candreva e Gonzalez resteranno ad allenarsi a Formello. Il tecnico ha intenzione di reinserire gradualmente i nazionali a partire dalla prossima amichevole. DOMANI A NIZZA – Domenica 4 la Lazio è attesa ad Atene per sfidare il Panathinaikos, ma nelle ultime ore la società ha organizzato un altro test in Costa Azzurra. Domani la squadra biancoceleste sarà di scena a Nizza: si attende l’ufficializzazione dell’accordo con i francesi, a cui è saltata l’amichevole del 31 con lo Sporting Lisbona. (Fabrizio Patania)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy