Chievo-Lazio, il Bentegodi spesso è letale per i biancocelesti

Chievo-Lazio, il Bentegodi spesso è letale per i biancocelesti

di redazionecittaceleste

ROMA – Anche la Lazio ha la sua “Fatal-Verona”, dato che il pareggio deludente contro i clivensi ha portato addirittura al ritiro.

Chievo-Lazio ha messo in evidenza un atteggiamento inadeguato dei biancocelesti, che ha portato ad un risultato al di sotto delle aspettative.

RICORSI STORICI

Non è la prima volta che il Bentegodi si rivela letale per i capitolini. Chi lo sa bene è Stefano Pioli: risale al suo secondo anno la sconfitta di 4-0 del 30 agosto 2015, nella batosta arrivata dopo l’eliminazione ai preliminari di Champions League contro il Leverkusen. La Lazio è ancora in corsa per i suoi obiettivi, ma servirà ripartire e alla svelta per raggiungere i traguardi prefissati.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy