Derby in arrivo, recuperati e seconde scelte in cerca di una maglia

Derby in arrivo, recuperati e seconde scelte in cerca di una maglia

ROMA – Mancano solo sei giorni al derby e in città il clima incomincia a farsi incandescente. La Lazio e la Roma stanno andando fortissime, sia in campionato – dove entrambe hanno anche una partita da recuperare – che in Europa. Mister Inzaghi, in attesa di rivedere a Formello i giocatori impegnati con le rispettive nazionali, si consola con il ritorno in gruppo di alcuni infortunati di lusso: Anderson, Wallace e Basta. Fortunatamente la Lazio è riuscita a portare a casa risultati importanti nonostante queste assenze, ma adesso i brasiliani e il serbo vogliono riprendersi il posto da titolare. Sarà difficile però vedere Felipe titolare sabato. Il numero 10 ha fatto bene con il Divino Amore ma viene da un lungo infortunio e probabilmente verrà impiegato nel corso della partita. Missione invece quasi impossibile per Wallace. Bastos ha conquistato tutti e il sudamericano è dovuto tornare in Brasile per problemi familiari. Tornerà a Roma martedì ma al derby – salvo clamorose sorprese – giocherà l’angolano. Basta si è lasciato alle spalle l’infortunio contro il Napoli ed è pronto a insidiare Marusic per una maglia da titolare. Tornando all’amichevole con il Divino Amore, il protagonista assoluto del match è stato Nani, autore di cinque gol. Il portoghese non è venuto alla Lazio per fare la comparsa e al derby vuole dare il suo contributo. Inzaghi dovrà fare delle scelte difficili ma finalmente può vantare una panchina di tutto rispetto. L’unica preoccupazione la sta dando Strakosha. Il portiere albanese non è in dubbio per la stracittadina ma l’apprensione resta. Il tecnico biancoceleste e i tifosi incrociano le dita. Nel frattempo Lukaku potrebbe partire dall’inizio contro la Roma: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy