Diaki-Rocchi: niente Europa

Diaki-Rocchi: niente Europa

Doppio cambio. Diakitè e Rocchi fuori dall’Europa, in lista Uefa sono entrati Ciani e Ederson. Nessuna sorpresa, confermati gli ingressi e le esclusioni, anche quella eccellente di capitan Rocchi. In rosa ci sono tanti attaccanti, Tommy è considerato quinta punta, lo attende una stagione in salita. Ma non è tipo…

Doppio cambio. Diakitè e Rocchi fuori dall’Europa, in lista Uefa sono entrati Ciani e Ederson. Nessuna sorpresa, confermati gli ingressi e le esclusioni, anche quella eccellente di capitan Rocchi. In rosa ci sono tanti attaccanti, Tommy è considerato quinta punta, lo attende una stagione in salita. Ma non è tipo che s’arrende:  «Sono rimasto perché amo troppo questa maglia», ha detto prima di Lazio-Palermo. Lotterà per trovare spazio, per mettere Gruppi differenziati e due amichevoli per gestire la rosa extra. Mendicino e Cinelli verso la B Petkovic in difficoltà, per scalare posizioni e smentire i pronostici.

LE SCELTE – Tre cambi rispetto alla lista Uefa presentata per i play off col Mura. Ciani è entrato a far parte dei difensori, Ederson figura tra i centrocampisti. Il terzo portiere è Tiziano Scarfagna, baby della Primavera, ha presto il posto di Berardi (ceduto al Verona). Sono stati confermati gli altri giovani. Ecco l’elenco. Portieri: 1 Bizzarri, 22 Marchetti. Difensori: 20 Biava, 2 Ciani, 3 Andrè Dias, 29 Konko, 26 Radu, 5 Scaloni. Centrocampisti: 27 Cana, 87 Candreva, 7 Ederson, 15 Gonzalez, 8 Hernanes, 24 Ledesma, 19 Lulic, 6 Mauri, 23 Onazi. Attaccanti: 99 Floccari, 11 Klose, 18 Kozak, 10 Zarate. Lista Giovani: 44 Scarfagna (p), 39 Cavanda (d), 38 Cataldi (c), 25 Rozzi (a). Fuori anche Carrizo, Zauri, Brocchi e Stankevicius.

I NUOVI –  Ciani e Ederson, sono loro le novità. Il difensore francese è arrivato da pochi giorni, il jolly brasiliano si è rialzato dopo l’infortunio, domenica sera s’è accomodato in panchina. Sfrutterà la sosta per recuperare la forma fisica, si fece male ad Auronzo, ha giocato solo la prima amichevole del ritiro, poi è finito al tappeto. Scalpita, ha voglia di giocare in campionato e in Europa:  «Dopo la bella vittoria col Palermo il lavoro continua, in programma buoni allenamenti e amichevoli nei prossimi giorni. Vamos» , ha scritto ieri su Twitter.

I GRUPPI – E’ arrivata l’ora delle scelte. L’organico è extralarge, è composto da 30 uomini più i fuori rosa Matuzalem, Foggia, Sculli (si stanno già allenando a Formello) e gli ex Primavera Mendicino, Cinelli, Barreto e Di Mario. I ragazzi cercano ancora sistemazione: Mendicino e Cinelli entro il 10 settembre potrebbero trovare posto nel Grosseto e nel Vicenza (formazioni di B col mercato ancora aperto). Petkovic organizzerà allenamenti divisi e un paio di amichevoli contro formazioni dilettantistiche romane per far lavorare e giocare tutti.

fonte: corriere dello sport

Simone Davide-Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy