Domani la sfida contro la Samp di Delio Rossi

Domani la sfida contro la Samp di Delio Rossi

Paura per Biava, ma vuole esserci a GenovaROMA – Stanchezza e determinazione. La Lazio si è ritrovata in campo ieri mattina a Formello, la sfida col Siena non voleva finire, è andata avanti per tutto il pomeriggio di mercoledì: sono serviti i rigori per deciderla. Petkovic ha chiesto l’ultimo sforzo…

Paura per Biava, ma vuole esserci a Genova
ROMA – Stanchezza e determinazione. La Lazio si è ritrovata in campo ieri mattina a Formello, la sfida col Siena non voleva finire, è andata avanti per tutto il pomeriggio di mercoledì: sono serviti i rigori per deciderla. Petkovic ha chiesto l’ultimo sforzo a tutti i suoi uomini, il 2012 si chiuderà domani a Genova contro la Sampdoria, serve una vittoria.

BIAVA – Stanchezza, un po’ di stress e qualche acciacco. Lulic e Ciani hanno riportato leggeri traumi contusivi nel match di Coppa Italia, ma non preoccupano. Il dubbio riguarda Biava, ha preso una botta ad un ginocchio in allenamento, si è dovuto fermare: «Ha riportato una contusione in uno scontro con Bizzarri, la situazione verrà monitorata, vedremo se si formerà l’ematoma. E’ una zona non pericolosissima, il ragazzo ha un po’ di dolore, ma ci sono comunque ottime possibilità che sia disponibile» , ha detto Stefano Salvatori, uno dei medici biancocelesti, alla radio ufficiale del club. Biava sarà ricontrollato oggi, non si arrende facilmente, in preallarme c’è il recuperato Dias (in Coppa Italia era squalificato). Petkovic pensa di tornare al 4-1-4-1, è il modulo del campionato, il più conosciuto. In porta ci sarà Marchetti, il numero uno nelle gerarchie. In difesa rientreranno Konko e Radu sulle fasce, Biava dovrebbe associarsi a Ciani. Ledesma sarà la sentinella a centrocampo, davanti a lui spazio a Mauri (a destra), Gonzalez, Hernanes e Lulic (a sinistra). Candreva è squalificato oltre che infortunato (tornerà il 6 gennaio), sarà confermato il bosniaco (giocherà la terza gara di fila da titolare). Il centravanti? Klose, senza dubbio.

GLI ALTRI – Petkovic ha deciso le date della vacanza natalizia: la Lazio sarà libera dal 23 al 30 dicembre. Lo stop permetterà a Rocchi di recuperare, si sta allenando con un tutore, ha iniziato a intensificare i carichi di lavoro. Ederson è sotto terapia, la seguirà per 2-3 settimane, è reduce da due stiramenti. Ai box anche Stankevicius e Zauri. Vlado parlerà in conferenza alle 12,30, la partenza per la Liguria è fissata nel pomeriggio. Tra i convocati non ci sarà Zarate, sempre più lontano dalla Lazio. Si sta allenando a parte, con i fuori rosa. Non era presente alla cena di Natale organizzata dalla società mercoledì. Maurito non aveva risposto alla convocazione prima del match con l’Inter, si è scatenato un nuovo caso. Lotito proverà a cederlo a gennaio, non sarà facile.

Il Corriere dello SporT

CittacelesteD

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy