… E ora Inzaghi può scrivere la storia

… E ora Inzaghi può scrivere la storia

di redazionecittaceleste

ROMA – Inzaghi ha vissuto la storia da giocatore e la conserva dentro di sè. Ora – scrive il Corriere dello Sport – vuole scriverne nuovi capitoli a sua firma. Contro il Salisburgo, la Lazio andrà a caccia della quarta semifinale dei suoi 118 anni di storia. Dalla nascita, dalla fondazione, l’ha raggiunta 3 volte con due allenatori diversi. Eriksson ha centrato l’obiettivo nel 1998 (in Coppa Uefa) e nel 1999 (in Coppa delle Coppe). Mancini ci è riuscito nel 2003 (in Coppa Uefa). Simone Inzaghi partecipa all’Europa League e nel biennio (da allenatore) dei record sogna di arrivare lì dove nessuno è arrivato nell’era Lotito. Le tre semifinali vissute a cavallo degli anni 1998-2003 hanno regalato grandi emozioni. La Lazio di oggi, in quanto a trepidazione, non è da meno. Lotito, al massimo, ha raggiunto i quarti di Europa League. Nessuno è riuscito a portarlo oltre le Colonne d’Ercole d’Europa.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: 

CITTACELESTE ON THE ROAD- SEGUI IL LIVE

Seguici anche su Facebook!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy