Esame vero per uscire dalla crisi

Esame vero per uscire dalla crisi

Esame vero, non decisivo naturalmente, ma il derby di oggi pomeriggio è un test fondamentale per capire le condizioni della Lazio. Dopo la promettente partenza, il passaggio negativo coinciso con le partite contro Fiorentina, Torino e Catania, ha fatto sorgere qualche dubbio sulla tenuta fisica e mentale del gruppo. Quasi…

Esame vero, non decisivo naturalmente, ma il derby di oggi pomeriggio è un test fondamentale per capire le condizioni della Lazio. Dopo la promettente partenza, il passaggio negativo coinciso con le partite contro Fiorentina, Torino e Catania, ha fatto sorgere qualche dubbio sulla tenuta fisica e mentale del gruppo. Quasi ogni volta che debba spiccare il volo, perde l’umiltà necessaria per puntare in alto. Dunque, la sfida contro la Roma servirà per scoprire in quali condizioni sia la banda biancoceleste. La vittoria di giovedì sera conquistata contro il Panathinaikos in Europa League non dimostra nulla: è stata importante per la classifica del girone non per capire se è «crisona» oppure un normale periodo di appannamento già superato. Per riuscire a ritrovarsi dopo tre passaggi a vuoto che hanno portato un solo punticino in classifica, Petkovic si affiderà ai suoi pretoriani, agli undici titolari sui quali ha costruito il sorprendente avvio di stagione. Da verificare soprattutto le condizioni fisiche di Gonzalez, apparso molto stanco negli ultimi tempi, ed Hernanes che si porta dietro qualche acciacco da una settimana. Torna titolare Klose, si scommette su Candreva, al primo derby da titolare dopo una fugace apparizione della sfida di ritorno dello scorso campionato. A sinistra arretrerà Lulic, in un ruolo che non lo fa impazzire peraltro contro uno degli avversari più pericolosi, Lamela. Compito del bosniaco, pupillo di Petkovic, sarà quello di arginare il talento argentino magari cercando di tenerlo più indietro possibile. Ma saranno tante le zone del campo dove si deciderà questo derby che la Lazio vorrebbe vincere per rilanciarsi in campionato e presentarsi sabato prossimo a casa dei Campioni d’Italia con rinnovato ottimismo.

Il Tempo

Cittaceleste

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy