FIGC – Deferiti Lotito e la Lazio per il “porta sfiga”

FIGC – Deferiti Lotito e la Lazio per il “porta sfiga”

(PUBBLICATO IERI) ROMA – ll Procuratore Federale ha deferito la Lazio e il suo presidente Claudio Lotito per le dichiarazioni sul Direttore Sportivo dell’Ischia Isolaverde Pino Iodice. Ecco quanto pubblicato sul sito ufficiale della FIGC: DEFERIMENTO – Il Procuratore Federale ha deferito al Tribunale Federale Nazionale il Presidente del Consiglio…

(PUBBLICATO IERI)

ROMA – ll Procuratore Federale ha deferito la Lazio e il suo presidente Claudio Lotito per le dichiarazioni sul Direttore Sportivo dell’Ischia Isolaverde Pino Iodice. Ecco quanto pubblicato sul sito ufficiale della FIGC:

DEFERIMENTO – Il Procuratore Federale ha deferito al Tribunale Federale Nazionale il Presidente del Consiglio di Gestione della Lazio Claudio Lotito “per avere pubblicamente leso la reputazione e l’onorabilità di Pino Iodice, Direttore Sportivo dell’Ischia Isolaverde”. A titolo di responsabilità diretta è stata deferita anche la società. Il presidente il giorno dopo la pubblicazione della telefonata da parte di Repubblica, si era presentato in Lega calcio a Milano e si era pronunciato così:”Iodice? Porta pure sfiga, guardate le squadre con cui ha lavorato: Nocerina, Taranto e Pro Patria sono tutte fallite”. 

“ERA INEVITABILE” – Non si fa attendere il commento di Pino Iodice sul deferimento di Claudio Lotito. “Era inevitabile che ciò accadesse – dichiara il ds dell’Ischia Isola Verde, come riportato da Gazzetta.it – considerate le affermazioni da parte di Lotito che hanno leso la mia immagine professionale. Ciò posto effettivamente ritengo che ci sia la violazione del codice di giustizia sportiva da parte di Lotito. Ritengo giusta un’eventuale sanzione da parte del tribunale federale ma che non si traduca in un innocuo patteggiamento, così come già accaduto per la vicenda Lotito-Marotta, in quanto l’atteggiamento offensivo da parte del presidente della Lazio sarebbe reiterato”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy