GAZZETTA – Mauri e la Lazio. Processo al via martedì 24 luglio

GAZZETTA – Mauri e la Lazio. Processo al via martedì 24 luglio

Ieri nel tardo pomeriggio gli avvocati hanno potuto avere a disposizione i due cd con gli atti del procedimento per Lazio-Genoa e Lecce-Lazio. La Disciplinare ieri mattina ha fissato per il 24 e il 25 i giorni di udienza. Un primo dischetto contiene gli atti del deferimento come ormai è…

Ieri nel tardo pomeriggio gli avvocati hanno potuto avere a disposizione i due cd con gli atti del procedimento per Lazio-Genoa e Lecce-Lazio. La Disciplinare ieri mattina ha fissato per il 24 e il 25 i giorni di udienza. Un primo dischetto contiene gli atti del deferimento come ormai è tradizione. Il deferimento, gli atti delle audizioni, gli atti trasmessi dalla Procura di Cremona. Il secondo dischetto è sicuramente quello più atteso: c’è scritto sopra «integrazione». 

Si tratta del traffico telefonico che il Servizio centrale operativo, Sco, della polizia di Stato ha consegnato a Palazzi. I tabulati dei telefoni di Zamperini, Mauri, Gervasoni e una utenza intestata a un ungherese. Sarebbe la base delle accuse che la Procura federale muove al capitano della Lazio, la serie di telefonate alla vigilia delle due partite. Le difese sono già pronte a dare battaglia e il procedimento che sta per partire in ambienti federali viene definito «molto delicato».

Corriere dello Sport

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy