Hernanes non segna più. E’ stanco?

Hernanes non segna più. E’ stanco?

Periodo negativo per Hernanes. Anche contro la Fiorentina il Profeta è rimasto a secco, il suo ultimo gol è ormai vecchio di due mesi (la doppietta realizzata al Catania in Coppa Italia). E per il centrocampista brasiliano ieri è arrivata pure un’ammonizione che gli costerà la squalifica per la prossima…

Periodo negativo per Hernanes. Anche contro la Fiorentina il Profeta è rimasto a secco, il suo ultimo gol è ormai vecchio di due mesi (la doppietta realizzata al Catania in Coppa Italia). E per il centrocampista brasiliano ieri è arrivata pure un’ammonizione che gli costerà la squalifica per la prossima gara di campionato col Torino. Petkovic dà questa chiave di lettura per spiegare il momento-no del Profeta. «Ci sono giocatori (il riferimento è al brasiliano e a Ledesma, ndr) che hanno già giocato quanto l’intero scorso campionato». In effetti, con quelli di ieri sera, Hernanes è arrivato a 1994 minuti in questo campionato. Un anno fa ne giocò complessivamente 2026. Intanto la squadra biancoceleste si ritrova già oggi a Formello in vista del match di giovedì con lo Stoccarda. Rispetto alla partita di ieri Petkovic ritroverà Candreva, ieri assente per squalifica. Non potrà invece disporre di Cana che in Coppa deve scontare un turno di stop. Molto probabile che il tecnico faccia un robusto ricorso al turn over.

La Gazzetta dello Sport

Cittaceleste

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy