IL FUTURO – Oikonomidis: “Alla Lazio per 30 anni!”

IL FUTURO – Oikonomidis: “Alla Lazio per 30 anni!”

Le ottime prestazioni con la maglia della Primavera della Lazio gli sono valse addirittura la convocazione in nazionale: lui è Cristopher Oikonomidis, attaccante capace di bucare la rete per ben tredici volte in diciotto presenze con la squadra di Simone Inzaghi. Di recente il giocatore è stato anche inglobato nella…

Le ottime prestazioni con la maglia della Primavera della Lazio gli sono valse addirittura la convocazione in nazionale: lui è Cristopher Oikonomidis, attaccante capace di bucare la rete per ben tredici volte in diciotto presenze con la squadra di Simone Inzaghi. Di recente il giocatore è stato anche inglobato nella prima squadra biancoceleste e, passo dopo passo, per lui potrebbe arrivare la grande chance con Stefano Pioli. Intervistato da La Gazzetta dello Sport, il giocatore ha toccato molti argomenti, anche quello relativo al futuro.

 

 

VORREI INCONTRARTI TRA 30 ANNI – Così Oikonomidis, che giura amore eterno ai biancocelesti: «Ringrazio la Lazio per l’opportunità che mi ha dato due anni fa. E poi i due allenatori, Inzaghi e Pioli: persone fantastiche, da cui sto imparando tanto. La Lazio è una famiglia dentro e fuori dal campo, questo è il segreto». Un altro giovane, in casa biancoceleste, è già espoloso alla grande: «Felipe Anderson? Ogni giocatore giovane che arriva in Europa ha bisogno di un po’ di tempo, ma il suo talento è incredibile, fenomenale. Non sono per niente sorpreso di vederlo giocare così. I miei obiettivi? L’esordio con l’Australia, quello in prima squadra, vincere la Coppa Italia Primavera e perché no, lo Scudetto. Mi mancano famiglia, amici e mare. Ma alla Lazio ci starei altri trent’anni». (Calcionews24.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy