IL TEMPO – Niente di grave per Mauri

IL TEMPO – Niente di grave per Mauri

Nessuna lesione alla caviglia per Mauri, pericolo scongiurato, gli esami hanno confermato la distorsione. Il centrocampista biancoceleste volerà in Germania, ma non prenderà parte alla sfida, probabilmente finirà in tribuna. La Lazio venerdì mattina si allenerà al Borussia Park, rientrerà a Roma nel pomeriggio, il fantasista proverà a recuperare per…

Nessuna lesione alla caviglia per Mauri, pericolo scongiurato, gli esami hanno confermato la distorsione. Il centrocampista biancoceleste volerà in Germania, ma non prenderà parte alla sfida, probabilmente finirà in tribuna. La Lazio venerdì mattina si allenerà al Borussia Park, rientrerà a Roma nel pomeriggio, il fantasista proverà a recuperare per il Siena. Stesso discorso per Ederson: il brasiliano ha bruciato le tappe, si allena con i compagni da due giorni, verrà convocato per Gladbach e sarà Petkovic a decidere se impiegarlo a gara in corso o meno. Partirà con la squadra anche Onazi, fresco vincitore della coppa d’Africa con la Nigeria, è un rinforzo in più per il centrocampo. Si andrà avanti con il 4-1-4-1, scenderà in campo la stessa formazione vista con il Napoli dopo l’infortunio di Mauri: Floccari guiderà l’attacco, Lulic e Candreva agiranno sugli esterni. Dal primo minuto anche Hernanes e Gonzalez. La difesa sarà quella titolare con Konko, Biava, Dias e Radu. Infermeria: problema alla caviglia per Ciani, nulla di grave, è disposizione per domani. La Lazio sbarcherà in Germania in mattinata, nel pomeriggio rifinitura e conferenza di Petkovic. Mercato: Perea si presenta: «La Lazio è un grandissimo club, tra i più importanti d’Europa. Non vedo l’ora di arrivare. Spero solo di restare e di non andare via in prestito».

Fonte: Il Tempo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy