IL TEMPO – Zarate per arrivare a…

IL TEMPO – Zarate per arrivare a…

La rottura è definitiva, lo ha confermato Petkovic: «Zarate si è messo da solo fuori dal gruppo». Il bosniaco ha deciso: l’argentino non fa più parte della rosa della Lazio. Fisicamente è recuperato, ma non si vede a Formello da qualche giorno, la società è pronta a prendere provvedimenti. Il…

La rottura è definitiva, lo ha confermato Petkovic: «Zarate si è messo da solo fuori dal gruppo». Il bosniaco ha deciso: l’argentino non fa più parte della rosa della Lazio. Fisicamente è recuperato, ma non si vede a Formello da qualche giorno, la società è pronta a prendere provvedimenti. Il suo contratto scadrà nel 2014, Tare e Lotito sperano di trovare una soluzione già nel mercato di gennaio. Sul Maurito hanno chiesto informazioni diverse squadre: Stoke City e Liverpool in Inghilterra, Spartak Mosca in Russia e Malaga in Spagna. Nelle ultime ore si è fatto sotto anche il River Plate, per Zarate si tratterebbe di un ritorno a casa. La Lazio potrebbe inserire l’argentino nell’affare Cirigliano(continuano i contatti), l’unico nodo resta l’ingaggio. In dirittura d’arrivo la trattativa per Xandao dello Sporting Lisbona, l’affare decollerà a breve, il brasiliano è il primo rinforzo per la difesa. In attacco è sempre caldo il nome di Abdellaoue dell’Hannover, servono 7 milioni per portarlo a Roma. Sculli sta per raggiungere Matuzalem al Genoa, Diakitè piace al Napoli e le due società potrebbero parlarne nei prossimi giorni. Incontro la prossima settimana con il Pescara per Stankevicius(richiesto anche dal Celta Vigo) e Rocchi.

Il Tempo

rm/cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy