Klose è rientrato a Roma. Continuerà le cure a Formello, vuole esserci contro il Napoli

Klose è rientrato a Roma. Continuerà le cure a Formello, vuole esserci contro il Napoli

La difesa s’è ripopolata, il progetto recuperi è stato però macchiato dall’infortunio di Klose. E’ un peccato, lo stop di Miro non ci voleva. La lussazione alla spalla destra lo terrà fuori per almeno due partite. S’è fatto male domenica 10 novembre, è passata una settimana, ne occorrerebbero altre due…

La difesa s’è ripopolata, il progetto recuperi è stato però macchiato dall’infortunio di Klose. E’ un peccato, lo stop di Miro non ci voleva. La lussazione alla spalla destra lo terrà fuori per almeno due partite. S’è fatto male domenica 10 novembre, è passata una settimana, ne occorrerebbero altre due prima di rivederlo in campo. Miro spera di poter accelerare i tempi, rispettando la tabella di marcia rischierebbe di saltare il match col Napoli (si giocherà il 2 dicembre). Il tedesco è rientrato ieri a Roma, oggi pomeriggio sarà a Formello. Ha iniziato le cure in Germania, le proseguirà in Italia. Miro salterà le sfide contro Sampdoria e Legia Varsavia, lavorerà in ottica Napoli. Il conto alla rovescia è partito, le possibilità di vederlo in campo nel posticipo con gli azzurri di Benitez esistono. La speranza sarà cullata nei prossimi giorni, il rientro in campo del bomber sarà valutato tra una settimana.

 

LA VOLONTA’ – La Lazio conta sul suo ritorno, gli chiede uno sforzo in più. La volontà non manca, re Klose a Parma s’è sacrificato per la squadra, non ha avuto occasioni da gol, ma ha lottato a tutto campo come un leone. Ci ha rimesso la spalla destra nel combattimento, non c’è molto altro da dire. Certo, da lui è logico attendersi gol a grappoli, peso davanti alla porta, giocate decisive. Klose è partito lento, l’hanno fiaccato gli infortuni (ne ha accusati già due), non è stato facile tornare in forma. Quest’ultimo stop non ci voleva perché l’attaccante era in ripresa, si sentiva bene fisicamente. Nelle prossime due settimane cercherà di mantenere la condizione per non dover ricominciare tutto daccapo.

Corriere dello Sport

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy