Juve-Lazio, Acerbi ha già marcato Ronaldo. E Immobile sa come batterlo…

Juve-Lazio, Acerbi ha già marcato Ronaldo. E Immobile sa come batterlo…

di cittacelesteredazione
Francesco Acerbi, difensore della Lazio

ROMA – Manca sempre meno a Juventus-Lazio, valida per la seconda giornata di campionato. I biancocelesti si sono allenati duramente per cercare di ripetere l’impresa dell’anno scorso, con una difficoltà in più: Cristiano Ronaldo. Il fenomeno portoghese guiderà l’attacco bianconero per cercare il suo primo gol in Serie A, ma dovrà fare i conti con Francesco Acerbi. Il difensore biancoceleste infatti ha già marcato Cr7 anni fa: era il 2012 quando in un’amichevole precampionato tra Real Madrid e Milan, l’ex Sassuolo si è ritrovato a duellare con Ronaldo. Il difensore fu valutato migliore in campo, riuscendo a limitare il talento dell’asso del Madrid.

C’PIENZ TU, CIRU’?

Inevitabile il confronto tra Ciro Immobile e Cristiano Ronaldo, protagonisti entrambi nella corsa alla Scarpa d’Oro dello scorso anno. Anche Immobile ha già affrontato Cr7, riuscendo anche a batterlo con la maglia del Siviglia. Era il 2015, e al Sanchez-Pizjuan Ciro sigla il suo primo gol in Liga proprio contro il Real Madrid da posizione impossibile, risultando determinante anche per il secondo gol andaluso. Il match finì 3-2 per il Siviglia, con Ronaldo che fu un fantasma di se stesso. La speranza di Inzaghi è che l’esito del match di domani possa essere simile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy