NELLE SCUOLE – Pioggia di sorrisi per la Lazio / FOTO

NELLE SCUOLE – Pioggia di sorrisi per la Lazio / FOTO

ORE 11.00 – Nell’entusiasmo dei bambini – pochi minuti fa – si è concluso l’evento tenutosi stamane nell’Istituto comprensivo in Via Del Calice 34. ORE 10.40 – Ledesma: “La storia di questo club è splendida. Sono orgoglioso di farne parte! Le parole offensive in campo? Ci si fa l’abitudine, ma…

ORE 11.00 – Nell’entusiasmo dei bambini – pochi minuti fa – si è concluso l’evento tenutosi stamane nell’Istituto comprensivo in Via Del Calice 34.

ORE 10.40 – Ledesma: “La storia di questo club è splendida. Sono orgoglioso di farne parte! Le parole offensive in campo? Ci si fa l’abitudine, ma è una cosa brutta. Non bisogna mai rispondere, anche se a volte diventa complicato. Un capitano deve dare sempre l’esempio, con i fatti. Bisogna parlare con l’arbitro, la società o i dirigenti”

ORE 10.30 – Keita su Hernanes: “Il Profeta ci manca, ma siamo comunque contenti per lui se ha scelto di andare via. Gli auguriamo il meglio. Noi siamo un grande gruppo e in campo – questo – si vede benissimo. Per me la Lazio è una famiglia: sono contento di essere qui da quando ho 16 anni. Il razzismo? Con il calcio è una cosa che non c’entra nulla”.

ORE 10.25 – Keita: “Ho iniziato a giocare a calcio a 7 anni. La rabbia in campo? Ognuno la controlla come meglio crede: quello che conta è mantenere sempre alti i valori dello sport. Sono fiero che l’aquila sia il simbolo della Lazio”. Gentiletti spiega: “Fuori dal campo si può essere amici degli avversari in campo!”

ORE 10.23 – Il primo a prendere parola è Cristian Ledesma:“Lo sport – dice – rappresenta soprattutto l’insegnamento di vivere e di convivere con altre persone per costruire qualcosa insieme”

ORE 10.00 – Ecco arrivare Keita, Ledesma, Gentiletti e Novaretti. Nemmeno il tempo di scendere dalla macchina, che – ecco – i calciatori biancocelesti si concedono subito ai primi tifosi. In basso, le foto.

ROMA – Giovedì 26 marzo 2015 si rinnova l’appuntamento con i giocatori biancocelesti presso l’ISTITUTO COMPRENSIVO in Via Del Calice 34/i, Roma.“Dalla scuola allo stadio, il modo giusto per sostenere lo sport”. L’iniziativa consiste in un vero e proprio “tour biancoceleste” all’interno delle scuole elementari e medie inferiori di Roma e provincia e vedrà il coinvolgimento dei rappresentanti della squadra, di Olympia, simbolo della società biancoceleste.Tale iniziativa è tesa alla promozione della formazione della cultura sportiva, i cui valori sono sanciti nella Carta Olimpica, diffondendo ed incrementando i principi legati ad una crescita psico-fisica sana, leale e non violenta, che educhi gli adulti del domani, a comportamenti rispettosi dell’avversario e delle istituzioni.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy