CDS – L’Uefa lancia l’ultimatum alla Lazio

CDS – L’Uefa lancia l’ultimatum alla Lazio

ROMA – Il presidente della Lazio, Claudio Lotito è tornato da Nyon senza aver trovato la risposta giusta dalla Uefa che ha confermato la squalifica di due turni del campo e, in più, ha lanciato un ultimatum al club biancoceleste: “alla prossima infrazione la Lazio andrà fuori dalle coppe”. Un…

ROMA – Il presidente della Lazio, Claudio Lotito è tornato da Nyon senza aver trovato la risposta giusta dalla Uefa che ha confermato la squalifica di due turni del campo e, in più, ha lanciato un ultimatum al club biancoceleste: “alla prossima infrazione la Lazio andrà fuori dalle coppe”. Un avvertimento che potrebbe tramutarsi in realtà come accaduto con il Fenerbahce che per il comportamento dei tifosi nella sfida contro il Bate Borisov è stato squalificato per le prossime competizioni Uefa, pena sospesa per un periodo probatorio di due anni. La Uefa ha condannato la Lazio per il presunto saluto romano di 13 persone ma la tifoseria deve essere cosciente che un’eventuale esclusione della Lazio dalle competizioni Uefa sarebbe un danno di immagine ed economico per la società. Dalla Curva è arrivato l’appello “Basta con la politica” ma i ribelli vanno educati o isolati. La Lazio è, da troppo tempo, ostaggio dei pseudo-tifosi. 

cittaceleste.it – CorriereDelloSport

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy