Macheda giura, “Se segno non esulto”

Macheda giura, “Se segno non esulto”

Federico Macheda è pronto: «Al momento del mio arrivo a Stoccarda sapevo di poter affrontare la Lazio in Europa League, sinceramente ci speravo perché è sempre bello giocare contro la squadra nella quale sono cresciuto e per la quale tifo», ha detto in un’intervista a Sky. «Avrò grandi motivazioni —…

Federico Macheda è pronto: «Al momento del mio arrivo a Stoccarda sapevo di poter affrontare la Lazio in Europa League, sinceramente ci speravo perché è sempre bello giocare contro la squadra nella quale sono cresciuto e per la quale tifo», ha detto in un’intervista a Sky. «Avrò grandi motivazioni — ancora l’attaccante —, sarà un incontro speciale. Non vedo l’ora di giocare. Ma se dovessi segnare sarei sì felice, ma non esulterei. Petkovic? Non lo conoscevo, ora sono un suo estimatore, ha grandi doti».

La Gazzetta dello Sport

Cittaceleste

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy