Mercato bloccato da Zarate

Mercato bloccato da Zarate

Le dichiarazioni rilasciate da Luis Ruzzi, procuratore di Zarate, a Radiosei non sono piaciute a Formello. «Impossibile che Mauro si muova a gennaio, perchè è quasi a fine contratto, in questo momento non gioca è difficile che vada in una squadra importante. Tra un anno e mezzo il giocatore sceglie…

Le dichiarazioni rilasciate da Luis Ruzzi, procuratore di Zarate, a Radiosei non sono piaciute a Formello. «Impossibile che Mauro si muova a gennaio, perchè è quasi a fine contratto, in questo momento non gioca è difficile che vada in una squadra importante. Tra un anno e mezzo il giocatore sceglie il destino che vuole, il tempo passa veloce», ha detto l’agente facendo capire chiaramente la strategia di portare il suo assistito a scadenza di contratto. Lotito e Tare aspettano novità ma è chiaro che la mancata cessione di Maurito blocca i movimenti della Lazio. Il presidente contava di alleggerirsi di un ingaggio pesante di oltre tre milioni di euro netti a stagione, lo stop imposto dall’entourage di Zarate potrebbe rimandare a giugno qualsiasi valutazione sull’attacco dove Floccari e Kozak hanno dato a Maribor interessanti segnali di vita.

Il Tempo

Cittaceleste

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy