#MERCATOLIVE – Lulic più vicino alla Germania: costa 15 mln!

#MERCATOLIVE – Lulic più vicino alla Germania: costa 15 mln!

ROMA – Gli eroi sono immortali per la storia, non per il calciomercato. Lulic, l’eroe del 26 maggio, mai come quest’anno è vicino alla partenza. C’è la Bundesliga nel suo futuro, le richieste non sono mai mancate, stanno diventando concrete. Ha detto no e poi no al rinnovo, la trattativa…

ROMA – Gli eroi sono immortali per la storia, non per il calciomercato. Lulic, l’eroe del 26 maggio, mai come quest’anno è vicino alla partenza. C’è la Bundesliga nel suo futuro, le richieste non sono mai mancate, stanno diventando concrete. Ha detto no e poi no al rinnovo, la trattativa s’è arenata. La Lazio non muoverà passi ufficiali, li aspetta dal bosniaco. Lulic è in scadenza nel 2017, ha una posizione contrattuale diversa da Marchetti e Radu (entrambi in scadenza tra un anno), ma questo non conta molto: il mancato accordo spinge le parti a separarsi. Manca l’intesa economica sul rinnovo, si parte da distanze ampie, non colmabili.

 

 

Lulic è un sacrificio che la Lazio è disposta a compiere per aumentare il budget di mercato. Sulle tracce dell’esterno ci sono vari club tedeschi, anche di fascia alta. Se fosse confermato l’interesse del Borussia Moenchengladbach si potrebbe intavolare una doppia operazione: alla Lazio piace da sempre Xhaka. I rinnovi e le cessioni non sono mai agevoli in casa Lazio. Lotito non fa sconti a nessuno e fissa prezzi alti. Lulic, ad esempio, ha una valutazione di partenza di 15 milioni, dovrà scendere per far sedere al tavolo i club interessati.  (Corriere dello Sport) 

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy