Nuovo Formello: campi moderni e centro medico

Nuovo Formello: campi moderni e centro medico

Lo stadio aspetta il sì e Formello sta già rinascendo. Alcuni lavori sono iniziati e sono finiti, riguardano gli spogliatoi della prima squadra, della Primavera e degli Allievi (presto anche loro s’alleneranno nel centro sportivo). Da alcuni mesi è iniziata una grande opera di restyling per rendere il quartier generale…

Lo stadio aspetta il sì e Formello sta già rinascendo. Alcuni lavori sono iniziati e sono finiti, riguardano gli spogliatoi della prima squadra, della Primavera e degli Allievi (presto anche loro s’alleneranno nel centro sportivo). Da alcuni mesi è iniziata una grande opera di restyling per rendere il quartier generale laziale più moderno e accogliente. Entro due anni avrà un volto nuovo, manterrà le basi, ma sarà più organizzato, ospiterà più strutture. Il progetto è definito, certe opere sono iniziate, si attendono le ultime autorizzazioni per dare il via alle altre.

I CAMPI – Lotito e Tare vogliono creare una cittadella anche dentro Formello, un luogo che sia capace di ospitare tutto il settore giovanile. Le squadre sono dislocate in vari punti della città, in questo modo è più difficile gestirle. La ristrutturazione riguarderà ogni ambiente di Formello, nel mese di luglio erano stati svelati alcuni dettagli: la club house sarà organizzata con arredi pregiati, sarà creata una terrazza più elegante, verrà impreziosita con divani e poltrone. Le nuove strutture riguardano la nascita di un centro medico specializzato, all’avanguardia, sarà riservato alla cura dei giocatori, i grandi e i piccoli. Ci saranno più campi, almeno cinque, verranno dotati di gradinate: saranno costruiti in erba naturale e in erba artificiale, di ultimissima generazione. E’ previsto un campo da calciotto e uno o due da calcetto. Sarà realizzata una foresteria per il settore giovanile, occuperà uno spazio di 5 ettari.

GLI SPOGLIATOI – La ristrutturazione sarà completa, sta già interessando la zona spogliatoi. La struttura che ospita la squadra di Petkovic e i ragazzi di Bollini è stata rinfrescata, migliorata, rinnovata. La prima squadra può addirittura usufruire di una specie di Spa, un mini centro benessere. Lo stanzone è stato dotato di vasche moderne (utili per favorire il recupero dei giocatori) e docce stilizzate. Nel mese di luglio il Corriere dello Sport-Stadio era stato in grado di pubblicare alcune foto della struttura, in particolare l’immagine del mosaico che raffigura un’aquila dorata e orna il marmo. Tutto l’ambiente può essere illuminato con varie gradazioni di luce, sono stati pensati tutti i comfort per i nuovi spogliatoi.

LA GALLERIA – Lungo i corridoi si sta realizzando una galleria di ricordi, è in fase di completamento. Alle pareti si possono già scorgere le prime foto storiche, immagini del passato biancoceleste, foto che hanno immortalato le grandi vittorie, poster che raffigurano i personaggi più importanti della storia laziale. La lazialità deve respirarsi in ogni spogliatoio, in ogni ambiente, su ogni campo del nuovo centro sportivo di Formello. Per completare tutti i lavori serviranno due anni, forse qualcosa in meno. Le primissime novità sono già visibili visitando il quartier generale (spogliatoi a parte, sui campi si sta lavorando), le altre si scopriranno col passare del tempo. Formello è un fiore all’occhiello, in pochi possono vantare una struttura così ampia e così bella. Giocatori, dirigenti, ospiti, esperti, tutti quelli che hanno visitato il centro sportivo della Lazio sono rimasti colpiti. Figuriamoci in futuro…

CdS

Simone Davide

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy